HomeMade #1


EQUILIBRI
di Giorgia Valmorri

- installazione diffusa -

EQUILIBRI Indaga e ridefinisce la casa come specchio e contenitore di relazioni che la abitano e la determinano inevitabilmente. Il progetto propone un’indagine sullo spazio abitativo, in cui per una settimana l’artista metterà in relazione il proprio lavoro con la casa/spazio nel suo vivere quotidiano.

L’ installazione diffusa negli spazi di Maison Ventidue interagirà con le relazioni pre-esistenti della casa, tentandone la somma o innescando una reazione.

La casa, intesa come corpo, si nutrirà della presenza degli oggetti diffusi nei suoi spazi e la sua funzione sarà una tua funzione e il suo rivelarsi sarà rivelazione del tuo essere corpo in continua e involontaria interazione con quei muri porte mobili oggetti cassetti piatti fornelli.

"In questa casa tu sei solo la relazione che hai voluto e vorrai costruire."

 

 

L’esposizione sarà documentata dal lavoro fotografico di Marco Mastroianni che diventerà egli stesso abitante della casa per tutta la durata dell’installazione. Il lavoro di Marco cercherà di cogliere le vite e lo spazio così installato senza imprimere su di essi il proprio segno fotografico, piuttosto cercando di registrare silenziosamente il quotidiano che tutti gli attori del progetto (curatori, artisti, tecnici, inquilini) vi imprimeranno necessariamente.

 
 

HomeMade #1 - Performance


UNO SU UNO
di Mara Cassiani

Performance di un corpo solo abitante un solo mq.