HOME
di Marina Tanaka

- Mostra -

HOME è la mostra personale di Marina Tanaka (Tokyo, 1985), audio visual artist giapponese, la cui ricerca si sviluppa attraverso la fotografia, la musica e la performance.

In Maison Ventidue l’artista continua la propria ricerca indagando tra la memoria abitativa e il ricordo sonoro: installazione, video, foto e musica (30’) riflette sulla memoria, l’immagine ed il suono.

"Dov’ è la mia casa? Dov’ è il mio posto? Quando penso alla mia casa tanti ricordi mi vengono in mente: il suono della cucina, il rumore della macchina, la voce della mia famiglia (…)"

 

All’interno di HOME, Tokyo 16,45 – video con suoni registrati – lavora sulla luce artificiale che invade e rivela la citta’.

La metropoli d’origine dell’artista è sentita come organismo vivente, con un cuore che pulsa e il sangue che scorre. La luce si fa linfa vitale dello spazio urbano, all’interno di un reticolo collegato con migliaia altre arterie di altre città. Al contempo, la partitura sonora raccolta ed rielaborata diviene prova tangibile e testimonianza delle esistenze umane che vivono e intrecciano quotidianamente le loro vite all’interno di questa rete.

Il rapporto tra immagine e suono non subordina mai le due componenti,   piuttosto le accoglie in una fusione funzionale, in cui lo sfondo della memoria e del ricordo potenzia e arricchisce l’immagine tingendola d’ una specifica ‘tonalità’.

 

Programma

18 Ottobre - Home preview
cena con l’artista: interpretazione gastronomica a cura di Come’n Kitchen
ore 21.00 [su prenotazione]

19 > 26 Ottobre - Installazione
dalle ore 17.30 alle 19.00 [su prenotazione]

26 Ottobre - “Suite per un mucchio di giocattoli” (30’)
di Marina Tanaka e Nicola Pedroni
ore 21.00 [su prenotazione]