XENIUM_il racconto dell'ospite / MEDULLA e IL ROVESCIO BDW2017

IMG_3539.jpg
5_mastroianni_m.JPG

Girovagando per Bologna Design Week, il 29 Settembre ho partecipato a XENIUM o il dono fatto all’ospite, evento di Maison Ventidue con MEDULLA e IL ROVESCIO. Confesso di non aver ricevuto l’invito cartaceo con tanto di sigillo in cera lacca né di essere stato nella lista degli ospiti partner! Ma ho letto da qualche parte che in uno XENIUM l’ospite è sacro, per cui ho chiamato, ho scritto e sono stato ospite.

1_mastroianni_m.JPG
8_mastroianni_m.JPG

Al 22 di via dell’Indipendenza ci sono almeno tre scale e disconosco l'esatto numero degli appartamenti presenti. Ma dopo qualche piano nella scala A, con permesso, ho trovato l'ingresso.

Maison Ventidue è una casa molto particolare, a detta di molti non è come una casa come le altre. Maison Ventidue è una ‘casa che si attraversa’ come recita il loro catalogo rosa in cucina. Non so bene cosa mi aspettassi e soprattutto cosa volesse dire 'attraversarla'.

 Federico Montaguti : MEDULLA

Federico Montaguti : MEDULLA

IMG_3508.jpg

Durante la settimana del design a Bologna puoi sicuramente imbatterti  fra le più disparate esperienze, il catalogo di Bologna Design Week  è fitto di inaugurazioni, incontri e seminari, tutti aperti al pubblico. Tutti facilmente accessibili. Ma si sa che l’occhio cade dove la mente può maggiormente osare e mi trovo lì, dietro quella porta. Lei si apre ed un lieve profumo di arancio e vite è stato il mio primo benvenuto.

Maison Ventidue, spazio di residenze artistiche, presentava ai propri ospiti il nuovo progetto di residenza HOMEMADE Design. L’evento era uno XENIUM, banchetto offerto agli ospiti.

IMG_3542.jpg
 MAISON VENTIDUE interior with PLYWOOD.IT 

MAISON VENTIDUE interior with PLYWOOD.IT 

Durante uno Xenium nessuno è tenuto a fare domande all’ospite, al contrario è l’ospite che può chiedere. Ed io curioso mi aggiravo tra le stanze osservando gli innumerevoli e piccoli dettagli di cui lo spazio è adornato. Al centro dell’ampio living, il lungo tavolo PLAYWOOD ospitava pigmenti di colore e salse pronte per essere servite da Andrea Masotti, Chef del ristorante IL ROVESCIO. Gli instancabili telai da serigrafia di MEDULLA ( Davide Montorsi e Federico Montaguti ) erano già all’opera e il dono veniva pian piano alla luce sotto i nostri occhi ed ognuno di noi ne riceveva una parte. Una porzione della stampa XENIUM, realizzata esclusivamente con colori organici, veniva suddivisa, confezionata e donata ad ogni ospite.

 Chef Andrea Masotti_ IL ROVESCIO

Chef Andrea Masotti_ IL ROVESCIO

 IL ROVESCIO

IL ROVESCIO

La serata è proseguita tra chiacchiere e benvenuti. La presentazione del nuovo sito e i futuri progetti di Maison Ventidue, con Mariarosa Lamanna, Martina Zena, Luis Remelli, Marco Mastroianni.

 MEDULLA

MEDULLA

 MEDULLA

MEDULLA

Un saluto alla luna con una splendida vista sui tetti della città e un arrivederci al prossimo appuntamento.  Indiscrezioni dicono Febbraio 2017, il nome io lo conosco già ma come si confà ad una lettera anonima non posso anticiparvi nulla.

3_mastroianni_m.JPG
 Maison Ventidue | MEDULLA | IL ROVESCIO

Maison Ventidue | MEDULLA | IL ROVESCIO

[dalla lettera di un ospite sconosciuto / XENIUM 2017]

Fotografia: Marco Mastroianni e Giacomo Stefani